Cucina

Parmigiana di zucchine

Parmigiana di zucchine

Parmigiana di zucchine

C’è chi la preferisce ancora fumante e chi la ama a temperatura ambiente, perchè in fondo è risaputo: il giorno dopo è ancora più buona… ma la parmigiana è sempre la parmigiana! Gusti autentici per un risultato unico che inebrierà le vostre papille gustative. La parmigiana di zucchine è perfetta per ogni occasione, da servire come antipasto, piatto unico o per un secondo piatto vegetariano… una cosa è certa, conquisterà tutti!

Ingredienti: Zucchine, formaggio grattugiato, mozzarella da pizza, farina 00, olio di semi di mais

Per preparare la parmigiana di zucchine come prima cosa iniziate a realizzare il sugo. Versate in un tegame un filo d’olio, aggiungete la cipolla tritata finemente e lasciatela rosolare a fiamma bassa. Aggiungete poi la passata di pomodoro e un po’ d’acqua; regolate di sale e lasciate cuocere per circa 40 minuti a fiamma bassa, mescolando spesso. Una volta cotto aggiungete al sugo delle foglioline di basilico spezzettate a mano. Nel frattempo occupatevi delle zucchine, lavatele, spuntatele e tagliatele a fette spesse circa 5 mm utilizzando una mandolina o un coltello. Poi grigliatele. Poi tagliate la mozzarella a cubetti e tenete da parte. Non appena anche il sugo sarà cotto munitevi di una teglia rettangolare e distribuite sul fondo un po’ di salsa di pomodoro, spargendola con il dorso del cucchiaio. A questo punto disponete ordinatamente le zucchine una di fianco all’altra, leggermente sovrapposte, ricoprite con uno strato abbondante di salsa di pomodoro, condite con Parmigiano grattugiato, cubetti di mozzarella. Ripetete lo stesso procedimento questa volta disponendo le zucchine in maniera orizzontale, quindi aggiungete uno strato di sugo, la mozzarella, il parmigiano. Sistemate l’ultimo strato di zucchine di nuovo per lungo e completate con il sugo e i dadini di mozzarella rimasti. Spolverizzate con il Parmigiano, un pizzico di pepe e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 25-30 minuti. Poi sfornate la parmigiana, aggiungete qualche fogliolina di basilico e lasciatela riposare per qualche minuto prima di servirla!

Categorie:Cucina

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...