Le ong salva clandestini favoriscono indirettamente il terrorismo internazionale

Le ong salva clandestini favoriscono indirettamente il terrorismo internazionale
Le ong salva clandestini favoriscono indirettamente il terrorismo internazionale
Le ong salva clandestini favoriscono indirettamente il terrorismo internazionale

Ho assistito per alcuni giorni alle notizie che man mano uscivano dalla procura di Trapani sulle indagini per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ad alcune ong e mi sono fatto un’idea.

Da un lato ci sono le organizzazioni criminali che organizzano sbarchi raggruppando i clandestini e facendogli fare lunghi percorsi (anche via terra); dall’altro ci sono le ong che pur di salvare vite umane sono pronte a trattare con chi quegli esseri umani li sfrutta. Da una parte quindi ci sono i soldi a smuovere questo traffico di esseri umani; dall’altro la volontà di salvare esseri umani ad ogni costo.

Le ong come Jugend Rettet e Medici senza Frontiere in poche parole favoriscono l’immigrazione clandestina perchè pur di salvare quelle vite vanno a patti con le bande che organizzano gli sbarchi e spesso si fanno avvertire quando arrivano proprio per salvare più persone possibili. In questo modo, però, rendono anche più semplici gli affari di questi fuorilegge; facendogli guadagnare anche soldi. Guadagni che molto spesso vanno a finanziare l’Isis o il terrorismo in generale.

E’ su questo che sta indagando la Procura di Trapani ed è proprio questo che credo avvenga in realtà. Queste ong infatti hanno preferito non firmare il codice di condotta delle ong perchè le obbligava a delle regole che potevano impedire il tempestivo salvataggio dei profughi. Il loro credo è salvare vite umane a qualunque costo; anche facendo arricchire gruppi terroristici che tra le altre cose ne provocano altri di profughi. E’ come un circolo vizioso che arricchisce le organizzazioni criminali e da lavoro alle ong. Poi c’è chi vuole spezzare questo circolo, debellando l’immigrazione clandestina e facendo in modo che le ong non siano più necessarie. Anche io scelgo questa seconda opzione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...