La Germania verso le elezioni di settembre

La Germania verso le elezioni di settembre
La Germania verso le elezioni di settembre
Angela Merkel e Martin Shulz

Che Martin Schulz avesse galvanizzato il suo partito, la Spd, in vista delle elezioni tedesche del 24 settembre era chiaro. Da oggi si sa che l’ha galvanizzato proprio tutto, senza eccezioni. Alla convention socialdemocratica che si è tenuta domenica 19 marzo, è stato eletto presidente e candidato ufficiale con il cento per cento dei voti. Nessuno contrario, nessuno astenuto. Fino a pochi mesi fa, la Spd era un partito dato in declino quasi finale; oggi si ritrova unita attorno a un uomo che ha riacceso le speranze di vittoria con il solo fatto di non essere stato coinvolto nel governo di Grande Coalizione che ha visto i socialdemocratici in posizione di minoranza al fianco dell’Unione Cdu-Csu di Angela Merkel.

Nell’ultima elezione regionale prima dell’appuntamento di settembre Martin Schulz perde la sua Emilia. In Nordreno-Westfalia, il Land più popoloso della Germania, dove la Spd governa quasi ininterrottamente da mezzo secolo, la débacle dei socialdemocratici è pesante. La governatrice uscente, Hannelore Kraft, perde nove punti rispetto a quattro anni fa e precipita al 30%. È il peggior risultato della storia.

I sette leader del G7 hanno firmato la dichiarazione contro il terrorismo. “E’ un forte messaggio di amicizia, vicinanza e solidarietà alla Gran Bretagna” dopo quello che è accaduto nei giorni scorsi a Manchester, ha detto il premier Paolo Gentiloni. La premier britannica Theresa May ha ringraziato gli alleati per il sostegno: “Credo sia importante dimostrare questa determinazione di tutti i paesi per combattere il terrore”. Resta invece sospesa la questione dell’accordo di Parigi sul clima “rispetto al quale il presidente Trump ha in corso una riflessione interna di cui gli altri paesi hanno preso atto”, ha spiegato Gentiloni. La posizione di Macron è quella di essere esigente e convincente con Trump, ma non al prezzo di un indebolimento dell’accordo di Parigi, fa sapere l’Eliseo. Trump vuole prendere la “giusta decisione” sulla questione, affermano fonti della Casa Bianca.

Dopo l’ultimo attacco della cancelliera tedescaAngela Merkel, che aveva detto che non si può più fare affidamento sugli Stati Uniti, era prevedibile la risposta del presidente Donald Trump, che ha ulteriormente alzato il tono dello scontro tra Washington e Berlino, inedito nella storia recente delle relazioni tra i due Paesi. Si è spento all’etá di 87 anni Helmut Kohl, il cancelliere dellariunificazione della Germania e uno dei principali artefici dell’Europa unita. “Helmut Kohl ha cambiato in modo decisivo anche la mia vita” ha dichiarato Angela Merkel a Roma, commentando la notizia. La cancelliera ha quindi aggiunto “Sono personalmente riconoscente a Kohl, tutti noi possiamo essergli riconoscenti per quello che in tanti anni ha fatto per noi tedeschi e il nostro Paese”.

Il Bundestag tedesco ha approvato un progetto di legge che istituisce il matrimonio omosessuale nel paese e che permette dunque alle persone dello stesso sesso di adottare dei bambini: 393 deputati hanno votato a favore, 226 contro e in quattro si sono astenuti. Il voto era palese e dalle immagini si vede che Angela Merkel ha votato no: il suo voto contrario è stato poi confermato in un comunicato stampa in cui la cancelliera dice che «Il matrimonio è tra un uomo e una donna» e che spera comunque che la nuova legge porterà a una maggiore coesione sociale. Il testo della proposta approvata dalla camera bassa stabilisce che «il matrimonio è stipulato a vita tra due persone di sesso diverso o dello stesso sesso» e prima di entrare in vigore – si prevede entro la fine dell’anno – dovrà essere confermato dalla camera alta del Parlamento.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...