Francia: Macron nomina premier

Francia: Macron nomina premier
Francia: Macron nomina premier
Edouard Philippe

A poco più di una settimana dalla notte di place du Louvre, Emmanuel Macron è ufficialmente il nuovo presidente francese; il tempo è maturo per una fotografia della situazione, a bocce ferme. Mossa d’apertura: nominare il primo ministro, sul cui nome non ci si è mai sbilanciati neanche nelle fasi finali della campagna elettorale. La scelta, destinata a spaccare il fronte repubblicano a destra, è ricaduta su Edouard Philippe, sindaco di Le Havre e uomo vicino ad Alain Juppé. Finora siamo perfettamente in linea con ciò che Macron ha ripetuto all’infinito in campagna elettorale, con l’indicazione di un uomo che sì, è parte dello schieramento di destra, ma è comunque lontano dalla piega che buona parte dei Républicains ha preso dalla vittoria delle primarie da parte di François Fillon fino ad oggi. Al di là delle speculazioni possibili in questo momento e in ottica di legislative, osserviamo un primo dato di fatto: Macron punta a spaccare la destra attirando a sé la parte più centrista dello schieramento e tentando di ridimensionare la portata che il cambiamento al vertice dei Républicains potrà generare per il partito in termini di voti.

La strategia adottata da tempo è nota: si vince al centro, un adagio di cui abbiamo sentito parlare per molti anni dalle parti di casa nostra. Ma una scelta del genere potrà effettivamente portare il cambiamento nella società francese che Macron ha auspicato e annunciato più volte in campagna elettorale e nel discorso di insediamento? In termini di politica estera, molto dipenderà da come l’asse Parigi-Berlino riuscirà effettivamente a trasformare in riforme uno sperato rilancio per l’Europa. Europa su cui comunque, ancora oggi, ci sono un buon numero di spigoli da limare da entrambe le parti. In casa, invece, En Marche fa rotta verso l’11 giugno affrontando il pericolo di veder sgonfiare il momento di grazia che ha portato Macron al 66% del 7 maggio.

1 Comment

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...