Vannoni arrestato

Vannoni arrestato
Vannoni arrestato
Davide Vannoni

Davide Vannoni, mister Stamina, è stato nuovamente arrestato. I carabinieri del Nas si sono presentati stamani nella sua villa sulla collina di Torino con un ordine di arresto. L’accusa è di aver continuato all’estero la pratica del metodo Stamina, definitivamente bocciato dalle autorità e dai giudici italiani.

Lo scorso luglio si era diffusa la notizia che alcuni pazienti italiani, che in passato avevano condotto la battaglia per utilizzare il metodo Stamina per curare tumori e malattie incurabili e degenerative, si erano recati in Georgia per effettuare le infusioni. Nello stato dell’ex Unione sovietica, Vannoni aveva radunato attorno a sé in breve tempo 750 pazienti. In Italia lo stop al mercato era arrivato dalle autorità giudiziarie e sanitarie, con due bocciature da parte di altrettanti comitati scientifici. Proprio questa documentazione aveva portato il governo di Tbilisi a porre fine alle sue attività anche in quel Paese. Qualche settimana fa la procura di Torino aveva ipotizzato per il fondatore del discusso metodo e per la biologa Erica Molino, sua storica assistente, che già aveva patteggiato 19 mesi carcere, l’associazione per delinquere. Era stata l’esportazione di Stamina in Georgia a convincere il pm Vincenzo Pacileo e i carabinieri del Nas ad aprire un’inchiesta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...