Ambiente

Processo Costa Concordia bis. Schettino condannato in primo grado

Processo Costa Concordia bis. Schettino condannato in primo grado

Francesco Schettino

Seconda condanna dal tribunale per Francesco Schettino, l’ex comandante della Costa Concordia naufragata all’Isola del Giglio il 13 gennaio del 2012.

Schettino era imputato nel processo Schettino-bis, quello cioè per distruzione e deturpamento delle bellezze naturali di Isola del Giglio (fino al 23 luglio 2014) e per il mancato rispetto delle norme di sicurezza impartite dall’armatore in caso di naufragio. Il giudice Gian Marco De Vincenzi ha condannato Schettino a 3 mesi per la violazione della normativa di sicurezza, a 15 giorni di arresto per mancata formazione dell’equipaggio e a 5.000 euro di ammenda per il deturpamento di bellezze naturali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...