Europa

Croazia, Bernardic nuovo presidente Sdp e leader opposizione

Croazia, Bernardic nuovo presidente Sdp e leader opposizione

Davor Bernardić

Davor Bernardic ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali del SDP e così è diventato il terzo presidente del Partito socialdemocratico della Croazia, SDP della Central Election Commission (SDP) ha detto sabato.

Un totale di 91.775 votanti ha votato per 17.778 elettori. Davor Bernardić ha ricevuto il 64,54% dei voti, mentre Ranko Ostojić ha ricevuto il 35,46%.

Membri e membri del SDP hanno contattato l’ex presidente SDP Zoran Milanovic e invitato tutti a sostenere il nuovo presidente.

“Cari amici, Davor è il nuovo presidente del partito. Aiutalo. Indipendentemente dal fatto che siamo un partito democratico con procedure severe, che ha più candidati, il presidente è il primo tra gli stessi e dipende molto da lui. Dagli sostegno, sii onesto, perché le sfide sono davanti a lui. Di fronte a te e davanti a lui ci sono le sfide del nostro paese, le sfide che abbiamo difeso. Di fronte a voi sono le sfide di coloro che hanno bisogno di guidare la Croazia. È il tuo lavoro – guidare la Croazia “, ha detto Milanovic.

“Promuovere la giustizia, l’uguaglianza, la libertà e tutto ciò che siamo diversi dalla concorrenza. SDP è ancora la festa più forte per me in Croazia. Davor Bernardic è il nuovo presidente dell’SDP e gli dobbiamo un vero sostegno amichevole “. – Zoran Milanovic

Ranko Ostojić ha sottolineato che ha vinto l’SDP oggi. “Sono sicuro che un membro – una voce dovrebbe essere il nostro nuovo passo democratico, che Bero rispetterà tutte le promesse che abbiamo fatto nella campagna pre-elettorale”, ha detto Ostojić.

“Gli darò supporto. Congratulazioni a tutti coloro che sono usciti, congratulazioni all’SDP per la democrazia, congratulazioni a Davor per la vittoria! “- Ranko Ostojić

Il neo-eletto presidente SDP, Davor Bernardi, ha ringraziato tutti i membri e membri del partito, il presidente Zoran Milanovic, per tutto ciò che ha fatto per l’SDP e per la democratizzazione che è stata fatta al momento del nostro governo.

“Grazie alle persone che mi hanno supportato in tutti questi anni nei momenti in cui era più difficile. Grazie, miei compagni e miei compagni, del cuore! L’SDP ha dimostrato che può cambiare nei momenti chiave per la Croazia e da domani inizieremo a costruire una buona società, una società di pari opportunità in cui tutti possano contribuire. “- Davor Bernardic

“Ci preoccupiamo di chi è povero, ma a chi lavora nelle industrie creative, ma sempre con la protezione dei lavoratori, delle persone che vivono il loro lavoro. Good Society, Society of Equal Opportunities è una società che consente la salute pubblica a parità di condizioni accessibili a tutti, la cui riforma è stata implementata come il nostro governo. Una buona società significa istruzione di qualità per tutte le persone che vivono in Croazia, un’istruzione di qualità in modo che possiamo essere più creativi e che la Croazia può venire sulla strada del progresso. E l’obiettivo strategico della Croazia è tre parole: istruzione, istruzione e istruzione! “Ha detto Bernardic.

“La buona compagnia rappresenta anche la protezione di coloro che sono i più vulnerabili in Croazia, che hanno il minimo salario e oggi sono orgoglioso che dopo due mesi in cui ho parlato a Vukovar del salario minimo, vedo che la sentenza sta parlando di aumentare il salario minimo. Continueremo a parlare di cosa dovrebbero fare “, ha detto Bernardic.

“Il fondamento di una buona società è la libertà, come diritto alla scelta di un individuo. Apertura agli altri e agli altri, libertà di scelta, libertà e diritti riproduttivi delle donne. La Croazia è unita nella guerra nazionale nei confini AVNOJ e la Croazia non deve più essere divisa. La Croazia è basata sui valori dell’antifascismo, che sono la base della Croazia, ma anche dell’Europa moderna e libera. “- Davor Bernardic

Bernardic ha anche sottolineato che SDP ha dimostrato che può e deve cambiare per la Croazia. “Per la Croazia, siamo stati il ​​partito più importante nel 1990, quando abbiamo aperto i processi democratici, nel 2000, quando abbiamo aperto i processi europei e nel 2011, quando stavamo ridendo dalla recessione. Per due volte, la Croazia è stata coinvolta nella recessione che i nostri concorrenti politici – la HDZ, ci ha spinto – ha detto Bernardic.

Bernardic ha anche fatto riferimento all’attuale governo di HDZ e Bridge e ha ricordato che era stato modificato in una sola settimana, e anche le riforme presentate sono state rapidamente modificate. “Quando l’HDZ è in discussione, funziona e ripete gli stessi errori che la Croazia sta costando per il futuro. Questa non è la Croazia che può avere successo. La Croazia che può avere successo sta cambiando, la Croazia che può avere successo guiderà l’SDP dopo le prossime elezioni, sia che siano premature o regolari “, ha detto Bernardic.

“Il potere dell’SDP non è solo nel suo presidente. Il potere dell’SDP è in tutti voi. La forza dell’SDP è la gente che vuole bene questo paese e mi sostiene in questo tempo. Cheers! – Davor Bernardic, presidente dell’SDP

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.