Ddl anti caporalato è legge

Ddl anti caporalato è legge

Ddl anti caporalato è legge
Ddl anti caporalato è legge

In piena stagione di raccolta ortofrutticola e alla vigilia della vendemmia. E soprattutto nel primo anniversario della morte in Puglia della bracciante Paola Clemente e di altri lavoratori sui campi. Hanno rispettato i tempi del mondo rurale i senatori che ieri, prima della pausa estiva dei lavori parlamentari, hanno approvato il disegno di legge contro il «caporalato» con 190 si, nessun voto contrario, 32 astenuti.

«Una misura di civiltà», ha sottolineato il presidente del Senato Pietro Grasso. «L’ampia convergenza delle forze politiche» è stata evidenziata dal ministro della Giustizia Andrea Orlando. Angelino Alfano è assai soddisfatto: «II voto favorevole del Senato, in attesa di quello definitivo della Camera, al disegno di legge in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura è un segnale positivo che, da un lato, rafforza le tutele dei diritti dei lavoratori e, dall’altro, fornisce ulteriori strumenti allo Stato nella sua azione di contrasto alla criminalità». E ancora il ministro dell’Interno: «II governo ha sempre mostrato particolare attenzione e impegno sui terni del caporalato e dello sfruttamento dei lavoratori, testimoniato da un protocollo di intesa che ho sottoscritto lo scorso 27 maggio con i ministri del Lavoro e delle Politiche agricole e forestali, nonché con gli esponenti di vertice delle cinque Regioni (Sicilia, Calabria, Campania, Puglia e Basilicata) maggiormente colpite dal fenomeno, coinvolgendo le organizzazioni sindacali e il mondo dell’associazionismo». La Coldiretti esulta ma fa notare: «Ora occorre anche intervenire per rompere la catena dello sfruttamento che inizia dal sottopagare i prodotti agricoli pochi centesimi».

Annunci

2 commenti

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...