Elezioni Australia, vincono i conservatori

Australia, vincono i conservatori
Australia, vincono i conservatori
Malcolm Turnball

Il premier australiano, Malcolm Turnball, della coalizione conservatrice, ha annunciato di aver vinto le elezioni anticipate del 2 luglio e si avvia a guidare il Paese per un secondo mandato di tre anni, ma senza maggioranza. Termina così la paralisi politica in cui era precipitata l’Australia dopo una elezione caotica che ha visto i due principali candidati testa a testa.

Il conteggio è ancora in corso, ma Turnbull ha detto che la coalizione ha ormai la vittoria assicurata anche dopo che il leader dell’opposizione, Bill Shorten, ha riconosciuto la sconfitta nelle elezioni e lo ha già chiamato per congratularsi.

«Abbiamo risolto questa elezione», ha detto il premier ai giornalisti. L’elezione, tuttavia, non è completamente risolta. Per governare, bisogna avere almeno 76 dei 105 seggi disponibili nella Camera dei Rappresentanti, ma finora nessun partito ha ancora raggiunto il quorum. A questo punto rimangono due possibilità: o la coalizione formerà un governo di maggioranza con un margine risicato o il Paese avrà un Parlamento senza la piena maggioranza. In quest’ultimo caso, la coalizione del premier stringerà un’alleanza con i partiti minori.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...