Arrestato sindaco Pd di Lodi per turbativa d’asta

Arrestato sindaco Pd di Lodi peArrestato sindaco Pd di Lodi per turbativa d'astar turbativa d'asta
Arrestato sindaco Pd di Lodi peArrestato sindaco Pd di Lodi per turbativa d'astar turbativa d'asta
Simone Uggetti

Il sindaco di Lodi, Simone Uggetti (Pd), è stato arrestato dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza per turbativa d’asta. E’ accusato di aver favorito, facendo confezionare “un bando su misura”, la società Sporting Lodi nella gestione delle piscine comunali scoperte della città. Insieme a lui è stato arrestato anche l’avvocato Cristiano Marini, consulente della Sporting. L’accusa che viene mossa loro è turbata libertà degli incanti: avrebbero “alterato il libero svolgimento della gara” attraverso “il confezionamento del bando con l’espresso riconoscimento di punteggi che potessero in concreto favorire la Sporting Lodi SSD e garantirle il buon esito dell’appalto”. La finalità: “ottenere vantaggi per sé in termini di consenso politico elettorale e per la società aggiudicataria”. Uggetti si difende affidando al legale la sua reazione dopo l’arresto: “Ho agito per il bene della città – ha detto – come ho sempre fatto”. Severo, invece, il giudizio che il gip di Lodi Isabella Ciriaco esprime su di lui nell’ordinanza di custodia. Uggetti viene descritto come “un soggetto autoritario che riesce a imporsi” ed è in grado “di intimidire i testimoni”. Non solo: “Il ruolo pubblico – prosegue – gli ha consentito di intessere rapporti privilegiati con vertici politici e anche delle forze dell’ordine”. E ancora: “Ha tradito l’alta funzione e l’incarico attribuitogli dai cittadini gestendo la cosa pubblica in maniera arbitraria e prepotente”.

L’arresto del sindaco Pd ha scatenato una bufera politica, perché è il terzo caso, in casa dem, di un primo cittadino coinvolto in un’inchiesta giudiziaria. Ma molte polemiche sono state sollevate anche a proposito della necessità di una misura cautelare. C’è chi parla di “sproporzione” tra i fatti contestati e la misura adottata dai magistrati. Tanto che il caso è finito anche al Csm al cui interno è nato uno scontro tra il membro laico (Pd) Giuseppe Fanfani e i togati di Area e Anm.

Il suo predecessore Lorenzo Guerini, ora vice segretario del Pd dichiara: “Uggetti persona corretta e limpida”. Subito dopo l’ordinanza di custodia cautelare, Uggetti, successore del conterraneo Lorenzo Guerini (è stato anche per due volte suo assessore quando Guerini era sindaco di Lodi) è stato sospeso dalla carica. “Le funzioni di rappresentanza e di coordinamento dell’amministrazione – si sottolinea in una nota ufficiale del Comune – vengono pertanto assunte dal vice sindaco, Simonetta Pozzoli”. Uggetti è stato assessore all’Ambiente e Mobilità durante i due mandati di Guerini sindaco, dal 2005 al 2012. “Ho conosciuto in questi anni Simone Uggetti come amministratore competente e accorto e come persona più che corretta e limpida – è il commento di Guerini – Detto questo, piena e totale fiducia nel lavoro dei magistrati, confidando che si faccia chiarezza con la massima rapidità”.

Reazioni. I commenti dei grillini partono a raffica, da Beppe Grillo (“Anche oggi un sindaco #arrestatopd) a Gianmarco Corbetta, capogruppo M5S Lombardia (“Gli amministratori locali del Pd sono una sciagura per i Comuni italiani”) fino a Gianluca Corrado, candidato sindaco a Milano: “Chi sarà il prossimo? Com’è possibile che questi casi coinvolgano sempre esponenti del partito di Renzi?”. Risponde ai grillini il segretario del Pd lombardo, Alessandro Alfieri: “Respingiamo le illazioni populiste e giustizialiste dei Cinquestelle – commenta – L’inchiesta ci ha colti di sorpresa. Confidiamo si arrivi il prima possibile ad accertare la verità”. Caustico anche Salvini, segretario Lega Nord, con un post su Fb: “Dopo il presidente del Pd della Campania indagato, dopo il consigliere comunale del Pd di Siracusa arrestato, oggi è il turno del sindaco del Pd di Lodi. Forse nel Pd di Renzi c’e’ qualche problema di onestà? La prossima riunione la terrano a San Vittore o a Rebibbia?”.

2 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...