Musica

Ron ha “la forza di dire sì”

 

Ron ha

Ron ha “la forza di dire sì”

Dieci anni dopo “Ma quando dici amore” Ron torna con un nuovo progetto per raccogliere fondi per la ricerca contro la Sla. Si intitola “La forza di dire sì” il doppio album realizzato con la collaborazione di 26 big della musica italiana. “E’ un progetto unico per la quantità di artisti coinvolti e per lo spirito che lo anima – spiega Ron -. Tutti hanno accettato il mio invito, nonostante gli impegni, guardando oltre il proprio giardino”.

Esce “La forza di dire sì”, il doppio album del cantautore realizzato per aiutare la ricerca contro la terribile malattia. Contiene 24 duetti, 2 brani inediti e una versione corale di “Una città per cantare”

Quando la musica si muove per qualcosa di importante. “La forza di dire sì” è un progetto ambizioso, che vuole andare oltre alle eventuali difficoltà che i prodotti discografici hanno oggi a livello di vendita (non a caso c’è già in programma di trasformare tutto questo in un concerto), e punta al cuore della gente. Lo stesso cuore che hanno messo tutti gli artisti che hanno risposto senza remore all’appello lanciato da Ron.

“La ragione del titolo è nello spirito di tutti quelli che hanno accettato il mio invito, nonostante gli impegni – spiega il cantante -: ovvero di chi guarda oltre il proprio giardino”. Il progetto è stato presentato a Milano insieme a Massimo Mauro, presidente di Aisla, alla quale saranno devolute i proventi delle vendite (gli artisti hanno rinunciato tutti alle loro percentuali). Questo è un progetto che parte da lontano, dalla storia dell’amico Mario Melazzini che più di dieci anni fa colpì Ron in modo così prfondo da spingerlo a impegnarsi in prima persona. E dieci anni dopo torna sull’argomento per far capire che non bisogna mollare la presa su una malattia per la quale ancora oggi non c’è cura ma, se non si alimenta la ricerca, nemmeno mai ci sarà.

Un cast nutritissimo, che copre più generi e generazioni: da Jovanotti a Loredana Bertè, da Arisa Gigi D’Alessio. Ma anche EmmaLorenzo Fragola, Malika Ayane, Marco Mengoni, Giuliano Sangiorgi, Max Pezzali e tanti altri. Compresi due ospiti “speciali”, come Pino Daniele e Lucio Dalla, i cui duetti sono stati registrati rispettivamente durante un concerto all’Arena Parco Nord di Bologna e per il disco del trentennale di Ron “70/00′”.

Il progetto benefico va comunque oltre il disco. Oltre al progetto del concerto, c’è la partecipazione dell’artista Marco Lodola, concittadino di Ron, che ha firmato il design del doppio album, e metterà all’asta su CharityStars una sua scultura, un cubo di Rubik luminoso dal sapore pop art recante le firme di tutti i cantanti che hanno aderito al progetto.

Categorie:Musica

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.