Candidati amministrative 2016

Candidati amministrative 2016
Candidati amministrative 2016
Candidati amministrative 2016

A Il prossimo 5 giugno si terrannole elezioni amministrative e anche quest’anno saranno coinvolti molti capoluoghi di provincia:  Benevento, Bologna, Bolzano, Brindisi, Cagliari, Carbonia, Caserta, Cosenza, Crotone, Grosseto, Isernia, Latina, Milano, Napoli, Novara, Olbia, Pordenone, Ravenna, Rimini, Roma, Salerno, Savona, Torino, Trieste, Varese, Villacidro. L’intento di questo post è quello di seguire le candidature delle principali città al voto

A Milano, ad esempio, si presenta una situazione standard dove tutti i poli hanno un loro candidato. Il centrosinistra (Pd Sel Idv) presentano il candidato Giuseppe Sala; mentre per il centrodestra (Fi Lega Fdi Ncd) si candida Stefano Parisi. A opporsi ai due manager ci sono Patrizia Bedori (M5s), qui nell’unico caso in cui i grillini sono senza speranze e Corrado Passera (Iu Udc Cons) per il centro.

A Torino il centrosinistra è spaccato e Piero Fassino (sindaco uscente) ha l’appoggio solo di Pd e Moderati. Per il centrodestra c’è Osvaldo Napoli Fi Lega Fdi e per il M5s si presenta Chiara Appendino.Infine per la sinistra (Si Sel) c’è Giorgio Airaudo.

A Roma c’è decisamente la situazione più ingarbugliata. Infatti accanto al candidato sindaco grillino Virginia Raggi, si presentano ben due candidatyi di centrosinistra e due di centrodestra. Il cdandidato ufficiale del centrosinistra è Roberto Giachetti (Pd V Idv); mentre Stefano Fassina si presenta per Sel e Sinistra Italiana. A destra l’accordo sembrava fatto, dove  Fi Lega e Fdi si erano messi d’accordo su Guido Bertolaso; ma il leader leghista si è pentito subito e c’è subuglio. In più si presentano Alfio Marchini  che già può contare sull’appoggio della sua lista civica e su Ncd,Udc e sui Conservatori di Fitto; mentre Francesco Storace si presenta solo con il suo movimento (La Destra).

A Napoli il candidato sindaco che deve difendere la sua poltrona è Luigi De Magistris che si ripresenta con la sinistra di Si e Sel. Il centrosinistra (Pd Idv) risponde con Valeria Valente (che ha sconfitto alle primarie Antonio Bassolino e Gianni Lettieri (Fi Lega Fdi) che si ripresenta sopo la sconfitta delle scorse amministrative. Il M5s non ha ancora scelto un candidato.

A Cagliari non c’è stata discussione per la candidatura di Massimo Zedda (Pd Sel Si Idv) che può fregiarsi dell’appoggio di tutto il centrosinistra. Al completo è anche il centrodestra (Fi Lega Fdi) che appoggia Piergiorgio Massidda. Ad oggi non si conosce il candidato del M5S.

A Bologna si ricandida il sindaco uscente Valerio Merola (Pd); mentre la sinistra (Si Sel) appoggia Federico Martelloni, il centrodestra (Lega Fi Fdi) si presemnta cpon la leghista Lucia Borgonzoni e il M5s con Max Bugani.

A Trieste Roberto Cosolini (Pd) è stato l’unico sindaco a doversi sottoporre a primarie, che poi ha vinto. Per il M5s si presenta Paolo Menis e per il centrodestra c’è Alessandro Dipiazza. Per la sinistra non è ancora dato sapere da chi si farà rappresentare.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...