Musica

Volevo te, il ritorno di Giusy Ferreri

Volevo te, il ritorno di Giusy Ferreri

Volevo te, il ritorno di Giusy Ferreri

L’abbiamo vista calcare i palchi italiani durante il suo tour estivo e durante i principali festival della stagione più calda dell’anno, ma ora Giusy Ferreri è pronta a tornare anche con un nuovo disco, atteso dai fan già da parecchio tempo. Ai suoi sostenitori, infatti, ha certamente fatto piacere sentirla cantare accanto a Baby K nel tormentone Roma – Bangkok, inserito nell’ultimo album della rapper, ma tutti loro speravano in qualcosa di più personale.

Così eccoli accontentati: da oggi, 6 novembre, sentiremo in radio (ma sarà anche disponibile su iTunes) il nuovo singolo della Ferreri, Volevo te, che anticipa il suo prossimo album, una raccolta dei suoi più grandi successi arricchita anche da alcuni brani inediti, la cui uscita è prevista per il prossimo 4 dicembreVolevo te è una sorta di ritorno di Giusy alle sue origini più “pop-elettroniche”, e strizzando l’occhio all’elettronica degli anni ’80 dimostra la versatilità dell’artista. La canzone, così come l’album intero, sembra segnare un nuovo capitolo nella carriera della Ferreri, che abbraccia il futuro senza abbandonare mai quell’energia e quella grinta che ha dimostrato finora durante i live, ma anche nei suoi dischi.

“Posso finalmente dirvi che uscirà Volevo Te, il nuovo singolo! Spero lo amerete quanto me!, queste le parole da lei usate per comunicare al pubblico la novità. Emozionata, quindi, e non senza ragione, visto che la canzone fonde sapientemente i suoi punti di forza che ben conosciamo, a livello di tematiche, testo, interpretazione, ma mostra anche un’accurata attenzione della cantante verso tutti quei cambiamenti che possono aiutarla a migliorare ancora. Perché un’artista che smette di ricercare nuove soluzioni finisce per “appiattirsi”, diciamolo. Solo cercando di tirare fuori il meglio di sé si può continuare a cavalcare l’onda del successo. Come fa lei, ormai da anni, dai tempi di quell’X-Factor del 2008 che l’ha consacrata di fronte al grande pubblico.

Categorie:Musica

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.