Centrodestra

Salvini dice no al ddl tortura

Salvini dice no al ddl tortura

Matteo Salvini

Una legge «sbagliata e pericolosa che rischia di far lavorare in condizioni ancora peggiori gli uomini delle Forze dell’ordine». Matteo Salvini, leader della Lega Nord, scende in piazza contro il ddl sulla tortura partecipando a una manifestazione organizzata dal Sindacato autonomo di Polizia (Sap). «Il primo delinquente di turno li può denunciare per essere stato arrestato con troppa irruenza o psicologicamente torturato». La norma del ddl che prevede la tortura psicologica è stata definita da Salvini «un’idiozia». «Ci vuole libertà di azione assoluta per polizia e carabinieri – ha detto il segretario del Carroccio – Se devo prendere per il collo un delinquente lo prendo per il collo e se si sbuccia un ginocchio o si rompe una gamba, c… suoi. Poi se qualcuno sbaglia paga, anche doppio, ma parliamo di poche unità». E Genova? E la Diaz? «È ovvio che chi ha sbagliato alla Diaz paghi, ma per l’errore di qualcuno – sottolinea – non possiamo mettere a rischio il lavoro di tutti».

«La posizione del Sindacato autonomo di Polizia è fuori dalla comunità internazionale. La polizia deve essere un corpo che protegge i diritti umani e non deve aver paura del reato di tortura. Va ricordato che la tortura è considerato dal diritto internazionale un crimine contro l’umanità tanto da essere fra quelli su cui può investigare e giudicare la Corte Penale Internazionale dell’Aia», dicono in una nota Patrizio Gonnella, presidente di Antigone, Massimo Corti, presidente di Acat e Franco Corleone, coordinatore dei Garanti dei detenuti. Ai cronisti che gli ricordavano la sanzione comminata all’Italia dalla Corte dei diritti umani per i fatti del G8 Salvini ha infine risposto: «La Corte potrebbe occuparsi di altro senza rompere le scatole all’Italia. A Genova qualcuno ha sbagliato e paga giustamente. Ma per l’errore di qualcuno non bisogna esporre a rischio di vita centinaia di migliaia di uomini delle Forze dell’ordine».

Questo tizio prima o poi diventerà prresidente del Consiglio: c’è da aver paura …

5 risposte »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.