Cronaca

C’è stile e stile: Carfagna e Boschi a confronto

C'è stile e stile Carfagna e Boschi a confronto

Maria Elena Boschi e Mara Carfagna

Lo ammetto: è brutto paragonare due persone solo per la loro apparenza, sopratutto quando sono impegnate in un campo che non c’entra niente con l’aspetto fisico e a maggior ragione se non vengono fatti paralleli confronti tra entrambi i sessi. Diciamoci la verità, però; i media ci hanno abituato al confronto tra le parlamentari. Ci sono però due onorevoli che in questi ultimi anni hanno stuzzicato le curiosità dei media: Mara Carfagna e Maria Elena Boschi. Due esperienze diverse, due modi di reagire alle “attenzioni”. Dico il mio parere su entrambe: molto di parte, ma anche molto articolato …

Mara Carfagna ha iniziato partecipando a Miss Italia e poi ha svoltato facendo tv. Quando ha deciso di diventare di fare la parlamentare ha radicalmente cambiato aspetto fisico e modo di atteggiarsi. Per far dimenticare i suoi balletti in tv ha cambiato radicalmente capigliatura e si veste in tutt’altro modo. Diciamo che si veste. Il suo imperativo è stato (sopratutto da ministro) quello di dimostrare le proprie capacità. Pur non essendo della sua parte politica, devo ammettere che l’ho apprezzata nella sua attività ministeriale; ma penso che una persona possa essere capace indipendentemente dal proprio aspetto fisico. Però l’apprezzo per la sua determinazione.

Maria Elena Boschi non ha proprio niente da far dimenticare. E’ sempre stata in politica ed ha imparato da subito a coniugare la sua attività politica con il suo aspetto fisico. Nonostante le attenzioni, man mano maggiori, che riceveva per la sua bellezza; ha sempre ignorato certi commenti e ha tirato dritto. Veste come vuole e non si fa condizionare dall’ambiente: tacchi e scollature non fanno un ministro meno competente. Peccato che le donne in Italia fino a prova contraria sono delle deficenti e se sono belle si devono fare perdonare. La Boschi l’apprezzo oltre che per il suo lavoro , anche per l’infischiarsene di questo maschilismo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.