Musica

Presunti flop musicali

Presunti flop musicali

Arisa, Noemi, Giusy Ferreri e Moreno

Ho letto un articolo che diceva che i recenti album di Arisa, Noemi, Moreno e Giusy Ferreri sono stati un flop. Poi ho letto la reazione di uno di questi artisti (Arisa) che diceva che non è carino parlare di flop, anzi ha proprio ribattuto: “Non permettete a nessuno di considerarci un flop”.

Penso che ci sia provabilmente della cattiveria in chi ha fatto quel commento; ma che non si debba per forza dare quella spiegazione. Magari c’è semplicemente chi considera il flop di un album in base a quanto vende, senza fare considerazioni di altro tipo in base a quello che trasmettono le canzoni anche perchè questi ultimi sono dati soggettivi, a differenza dei dati di vendita (che sono oggettivi).

Flop secondo determinati termini “materiali” di paragone. Per fortuna la musica è anche, soprattutto, arte, emozioni e sentimento e non solo dati e statistiche per giunta, riferendomi al link che attualmente “gira”, non ufficiali. Io, comunque, ho acquistato l’album di Arisa e devo dire che con l’eccezione di 2-3 brani non è un album all’altezza del precedente “Amami”, e forse era inteso in tal senso un flop … credo anche che abbia venduto molto meno, ma questo lo sai solo tu. Conto sulla rivincita. Ho notato che gli album dispari (“Sincerità” e “Amami”) ti riescono meglio …

Categorie:Musica

Con tag:,,,

1 risposta »

  1. Via fb, con termini comunque non aggressivi, una fan si è rivolta ad Arisa chiedendo, fuori da un concerto o ad un evento, la possibilità di un autografo o di una veloce foto insieme. Ecco le sue precise parole:

    “Cara Arisa a me piaci moltissimo come artista e ho comprato il cd, ma invito il tuo staff e anche te ad essere più disponibili con la gente, mi spiego meglio.. I cd vengono comprati da noi fan ma se ad ogni evento quando arrivi e la gente vuole un autografo da te o una foto e tu ( o chi per te) ignori la gente sinceramente non si ha una gran spinta a voler continuare a sostenere un artista che non rivolge la parola alle persone che ti vengono d ascoltare.. Non è carino.. Forse è stata un casualità aver visto un certo distacco.. In ogni caso W la musica!!”

    La risposta di Arisa non si è fatta attendere ma non è stata sicuramente accomodante o rassicurante come la stessa fan poteva sperare:

    “Cara Mirna, I dischi non si comprano in base ai sorrisi, agli abbracci e ai complimenti. Rosalba Pippa non é in vendita. Non è un ricatto. Io mi fermo se ne ho voglia, se ne ho forza, se posso.. Il Mio dovere finisce con l’ultima canzone, tutto il resto è in piû. Questo pensiero è inadeguato.”

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.