La grande Russia

La grande Russia

La grande Russia
La grande Russia

Per chi non se ne fosse ancora accorto tutto quello che sta succedendo in Ucraina è legato a doppio filo con la Russia; anche perchè i separatisti non sono solo russofoni, ma sono proprio militari russi ai comandi di Vladimir Putin.

Quello che io vado sostenendo da tempo è che la Crimea in realtà è solo il primo passo per l’ottenimento del grande progetto di Putin: la grande Russia. Cioè accorpare nello stato russo tutte le terre dove vivono persone russofone. Finchè c’era l’U.r.s.s. il problema non esiteva; ma con il suo sgretolamento e sopratutto con l’avvicinarsi degli stati che si sono formati dopo alla Ue; la Russia rischia di perdere contatto con molti di quelli che considera suoi cittadini. E infatti Putin ha da poco fatto una legge che concede molto più facilmente la cittadinanza russa a tutte le persone che pur non vivendo nei confini russi hanno vissuto nell’U.r.s.s. o sono figli di gente che ci ha vissuto o ancora è di lingua russofona.

Putin vorrebbe prendere tutta la parte sud orientale dell’Ucraina, fino ad arrivare alla Transinistria che è una Repubblica separatista che faceva parte della Moldavia. Ma non si fermerebbe qui, accorperebbe anche le repubbliche separatiste dalla Georgia (Ossezia del sud e Abcazia); ma si spingerebbe anche a riprendere le rerepubbliche baltiche facenti parte già della Ue (Estonia, Lettonia e Lituania) fino a ricongiungersi all’exclave di Kaleningrad. E questo farebbe di sicuro scoppiare la Terza guerra mondiale.

Il punto adesso è capire fino a che punto la Ue e gli Stati Uniti faranno degenerare ancora questa situazione. Fino a questo momento oltre fare dichiarazioni di circostanza e a giurare sanzioni (spesso non fatte e comunque inefficaci) non si sono spinti. Anche perchè tutti gli espondenti occidentali che potrebbero fare qualcosda (tipo il nostro ministro degli esteri Federica Mogherini) restano inermi per niente delle perdite economiche che subentrerebbero. Mi ricorda la situazione pre-seconda guerra mondiale e per questo motivo non riesco ad essere per niente ottimista. Mi auguro come non mai di avere torto!

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...