Centrodestra

Deberlusconizzarsi

Deberlusconizzarsi
Bisogna deberlusconizzarsi. Bisogna cioè avere un proprio pensiero e non fare tutto il contrario di quello che pensa Berlusconi; anzi infischiarsene proprio di quello che pensa Berlusconi…

Ormai sono quasi due decenni che in questo paese qualunque cosa si pensi ci si chiede che cosa pensa Silvio Berlusconi su quel dato argomento e ci si comporta di conseguenza (a seconda di cosa si vota). Proprio per questo è stato anche il perno di questo spicchio di storia italiana. Ed è per questo che oltre ad avere un pessimo centrodestra, abbiamo anche un pessimo centrosinistra. Tutta gente che si muove in una direzione o nell’altra difendendo o brandendo scudi contro una persona, ma che non ha un pensiero autonomo e che alla fine desidera solo conservare la propria seggiola più che governare l’Italia. Politicanti, altro che statisti.

Gli unici che in questi anni hanno avuto un pensiero proprio e che non hanno improntato il loro agire secondo le mosse di Berlusconi sono stati, in tempi diversi, Romano Prodi e Matteo Renzi. Il primo è stato azzoppato dal suo stesso partito non molte settimane fa; il secondo (anche lui osteggiato dal Pd) è una speranza per il futuro. Non concordo completamente con la visione che Renzi ha dell’Italia; ma credo che per lo meno lui ne abbia una e che non gli basta essere contro qualcuno, ma pro qualcosa …

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.