Tv

L’Isola dei Famosi 9: l’editoriale

image from i24.photobucket.comFelicissimo per la vittoria di Antonella Elia, in cui mi rispecchio per il carattere e per l’autenticità che ha. Credo che abbia fatto una buona isola, anche se con qualche eccesso. Ha comunque fatto bene a evidenziare i comportamenti non autentici degli altri naufraghi. Manuel è stata la più grande delusione di questa edizione; avevo un bel ricordo di lui e invece si è rivelato abbastanza falso e calcolatore. Per fortuna che i suoi piani siano stati sconfitti dalla schiettezza di Antonella. Ma provabilmente senza Antonella sarebbero stati comunque sconfitti. Infatti, anche Aida Yespica ha fatto una buona Isola, sopratutto nelle due settimane di Cayo Solitario e se non fosse stata messa in nomination con la Elia in seminifinale sarebbe arrivata ben oltre il quinto posto. Andrea invece è un enigma. Per me non è la bambola assassina, come dice Passoni; ma di certo enigmatica lo è: in alcuni momenti l’ho apprezzata, in altri l’ho detestata. Il chiamare ripetutatamente la Elia con il termine di “La svalvolata” poi è stato l’apice. Aveva creato un buon feeling con Jivago, Nina e Guendalina che poi ha rovinato per la sua fame e per il suo nascondere del cibo. Mi spiace per questo che sia stata attaccata ed emarginata. Peccato che poi ha fatto la stessa cosa anche lei nel suo nuovo gruppo (Manuel e Max) con Antonella. Max lo reputo detestabile. Sopravalutato come minimo. Non riesco a capire come abbia fatto ad arrivare fino al quarto posto. Nina invece l’apprezzo per la sua ironia e per la sua schiettezza. Non riesco però a capire certe sue prese di posizione sopratutto al ritorno dall’Isola nel sminuire tutto. Jivago mi ha conquistato col tempo; l’unico periodo che mi ha dispiaciuto di lui è stato quando si è avvicinato a Valeria lasciando il gruppetto degli eletti; ma come poi ha confessato ad Andrea si trattava solo della possibilità di poter mangiare di più. Guendalina è stata, invece, la vera sorpresa. Mai e poi mai avrei pensato di affezionarmi ad un personaggio uscito dal Grande Fratello; invece aldilà del suo essere “vipera” è una persona schietta e sincera proprio come Antonella e come quest’ultima ha ricordato alla seratona. Carmen poteva essere la vincitrice, ma quando credeva avere la strada spianata (e quando ancora ad Antonella non era successo niente), Aida l’ha eliminata a Cayo Solitario. Ma meritava anche lei. Otelma non merita nulla: un signore che parla al plurale, ma che è di una cattiveria impressionante. Misogino e anche meschino. Rossano avrebbe potuto dare di più all’Isola; ma alla prima puntata è andato fuori di testa e quando il pubblico ha voluto che ritornasse in gara è stato troppo tardi. Per Valeria, invece, speravo in un Isola diversa. Purtroppo a un certo punto si è messa a comandare tutti a bacchetta e a diventare antipatica. Lo scontro epico con Antonella ha fatto il resto. Peccato, avevo maggiori speranze in lei. Enzo Paolo ha dimostrato anche nella sua seconda Isola che senza la moglie non riesce a muovere un passo. Va bene amarsi alla follia; ma per lo meno si dovrebbe essere autonomi. Alessandro anche in questa sua seconda Isola ha dichiarato che veniva a farsi una vacanza e lo ha poi fatto. Sarebbe meglio prendesse l’abitudine di fare vacanze altrove e che la produzione dell’Isola non lo chiamasse più. Di naufraghi così ne possiamo fare anche a meno. Di Mariano avevo un pregiudizio e quando nella seconda puntata c’è stato quel litigio con Cristiano non ho potuto che confermare l’impressione che avevo di lui. Adesso che è passato un pò di tempo penso che tutto sommato penso sia una brava persona. Cristiano ha affermato più volte che voleva vincere l’Isola; ma questa vittoria non è stata mai alla sua portata e nemmeno nella sua volontà. Dopo il litigio con Mariano invece di lottare ha perso ogni voglia ed è andato via. Un vero peccato. Dan per la seconda volta non ha raggiunto il suo scopo; anche se quest’anno gli è andata meglio (ma del resto sarebbe impossibile che andasse peggio). Eliana ha commesso una sciocchezza ad andare via; soffriva molto la fame e la mancanza della famiglia e ha perso una grande occasione; ma per lo meno non ha fatto le scenate di Flavia. Flavia si è lamentata di essere morsa dai mosquitos; ma sapeva a cosa andava incontro e poi è la stessa sceneggiata che ha fatto anche l’altra volta. Infine ad Arianna è andata male; stavolta non ha trovato una naufraga come la Santarelli che le ha fatto da spalla e stavolta è naufragata lei.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.