Tv

Arisa: “Non sono un personaggio delle favole”

Arisa:

Arisa

Arisa, vero nome Rosalba Pippa, cantante, attrice e volto tv, è molto concentrata prima di andare in scena a X Factor, il programma di cui è giudice insieme a Morgan, Elio e Simona Ventura. Lei è il capo della squadra Over 25, ma nella prima puntata una delle sue, Rahma, è stata subito eliminata.
«Mi è venuto un ascesso sotto una gengiva. Forse è la tensione. Non sono agitata, ma sento il senso della responsabilità verso i ragazzi».

La cosa l’ha fatta talmente innervosire che quella notte è riuscita a prendere sonno solo alle 6. L’ex vincitrice di Sanremo Giovani fa un mezzo miracolo: mettere d’accordo i litiganti Fiorello e Sabina Guzzanti. I due, che si erano scannati su Twitter, hanno in comune la passione per X Factor: lo showman di Raiuno non nasconde il suo trasporto per il talent tanto che nel Più grande spettacolo dopo il week end ha messo in piedi la parodia con Ariso (Marco Baldini) e Morgano (Fiorello stesso); la regista di Viva Zapatero segue ogni puntata e la commenta sul social network più in voga del momento e si è accorta che i giudici senior mettono in difficoltà la nuova arrivata. «Ventura e Morgan cercano di far fuori Arisa che però si difende benissimo. Viva Arisa», ha scritto Sabina. Siamo nel camerino prima della diretta. Sta per arrivare lo stilista (Frankie Morello) che le porta la mise della serata. Nella prima puntata indossava un abitino di pelle giallo, nella seconda una gonna pelle e una maglia a righe. Lei è al trucco e indossa ancora una camicetta a quadretti e una gonna nera senza calze, con anfibi. 
«Questo è un viaggio non per me stessa», spiega, «ma per i miei ragazzi. La cosa che mi piace di questa edizione è che nessuno scimmiotta nessuno. La nuova Winehouse, il nuovo Mika… Ci sono voci originali. Voglio tirare fuori le potenzialità di ognuno».

È vero che Morgan e la Ventura si sono coalizzati contro di lei (per esempio eliminando Rahma)? 
«Simona e Marco non ce l’hanno con me, ne sono sicura. È tutto un gioco, la gara è tra i ragazzi, noi dobbiamo solo preoccuparci di fare il meglio per loro».

Ma come si sente nei panni del giudice? 
«Queste prime puntate sono state per me emotivamente intense e tengono molto ai “piccoli fiori” che stanno sbocciando nel giardino di X Factor».
Passo indietro, cosa ha pensato quando le hanno proposto X Factor? 
«Non me l’hanno proposto. Mi sono proposta io. Ho chiesto di fare un provino e mi hanno presa. In onda mi gioco tutto. Vedremo se qualcuno dirà “Arisa! Torna a fare l’estetista!”».
X Factor, Victor Victoria, i film: perché non fa semplicemente la cantante?
«Lo faccio. In tre anni ho inciso due dischi. Ma volevo anche mettermi alla prova in un programma in cui si parla di musica. Anche il cinema l’ho fatto per la musica: per Tognazzi ho realizzato la colonna sonora poi ho recitato. Sono modi per dimostrare quello che sono, non solo un personaggio delle favole».

Quale follia potrebbe fare? 
«Il mio sogno è avere i capelli viola melanzana. Il problema è che il viola è un colore sintetico e macchia i cuscini. Quando facevo la cassiera al supermercato in via Valcamonica a Milano mi hanno licenziato perché avevo i capelli fucsia. “Signorina Rosalba Pippa”, disse il capo, “venga nel mio ufficio domattina”. Io non andai più al lavoro».

E a cosa si deve, oggi, il suo cambio di look?
«L’ha notato anche lei? Da cosa?».

Alla conferenza stampa di X Factor. Tacchi rossi e altissimi, unghie color fuoco, rossetto pure. Più asciutta e più sexy. Ce la ricordavamo goffa e imbacuccata. 
«Ora mi sento felice. Alcuni abiti del passato erano una specie di difesa. Oggi ho vicino una persona che mi lascia libera. Io vengo dal Sud e il mio ex, da cui mi sono separata da un anno e mezzo, anche. E si comportava da meridionale».

Chi è il suo attuale compagno? 
«Un ragazzo normale. Si chiama Lorenzo, ha 32 anni, lavora in ufficio ma ha talento nei documentari. È un sognatore. Ho 29 anni, sono dimagrita, non voglio più guardarmi allo specchio e vedermi come il brutto anatroccolo degli esordi».

Sembra più seduttiva. 
«Prima mi vergognavo del mio seno che è sempre stato abbondante. Stavo rannicchiata. Ora non ho paura a mostrarlo».

Come ha fatto a dimagrire? 
«Dopo la rottura con il mio ex fidanzato mi sono trasferita da Roma a Milano. È come se mi fossi tolta di dosso un sacco di zavorra. Ho perso dieci chili. Nessuna dieta: mi sono sgonfiata naturalmente. Certo un po’ di pancia l’ho ancora, infatti ho messo una fantastica pancera…». Arisa alza candidamente la gonna e ci mostra una guaina nera che l’avvolge. E candidamente, ci chiede: «Ma poi scusi, quando si è innamorati, si mangia?».

Categorie:Tv

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.