Guerra

Eroi o vittime sacrificali?

Eroi o vittime sacrificali?

Eroi o vittime sacrificali?

La salma del caporalmaggiore Alessandro Di Lisio, rimasto ucciso ieri in un agguato in Afghanistan, rientrera’ probabilmente oggi in Italia (nel pomeriggio o in serata). Lo hanno riferito fonti del contingente italiano ad Herat. Intanto i tre militari rimasti feriti nell’esplosione dell’ordigno (il tenente Giacomo Donato Bruno, il primo caporal maggiore Simone Careddu e il primo caporal maggiore Andrea Maria Cammarata) sono stati trasferiti dall’ospedale militare di Farah a quello piu’ attrezzato di Kandahar. Anche i tre giovani rientreranno probabilmente a breve in Italia, ma per la partenza si attende il ‘via libera’ dei medici. I tre comunque, confermano le fonti a Herat, non si trovano in pericolo di vita.

La Russa si affretta a dire che è una missione di pace e quindi l’Italia non si ritirerà (ma i morti non resuscitano), Napolitano invece ha espresso il suo cordoglio per la perdita del soldato; ma ha dichiarato che la lotta al terrorismo va conclusa sradicando questo fenomeno anche nei teatri di operazione più duri.

Adesso si torna a parlare anche di eroi. Ragazzi giovani, quasi sempre del sud che vanno in guerra non per spirito patrio (e ci mancherebbe altro; vanno in Afghanistan anche perchè l’Italia non è in pericolo di attacco da parte di nessun altro stato); ma perchè disoccupati e senza altra prospettiva davanti decidono di arruolarsi per costruirsi un futuro. Questi come li chiamate voi eroi o vittime sacrificali?

2 risposte »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...