Musica

Noemi: “E pensare che Baudo mi aveva bocciato”

 

Noemi:

Noemi

«Cosa ho pensato quando sono stata eliminata? Che ero felice di tornare a casa. La mattina dopo però mi sono chiesta: e ora che faccio?». Non ha dovuto aspettare molto Noemi, al secolo Veronica Scopelliti, visto che pochi giorni dopo l’eliminazione da X Factor è stata chiamata dalla Sony per registrare un ep di sei pezzi (esce oggi) trainato daBriciole, singolo dall’umore bluesentrato direttamente al primo posto nella classifica digitale di iTunes. «Una sorpresa, davvero. Avevo quella canzone nel cassetto da qualche anno, ma non credevo fosse abbastanza radiofonica, anzi, mi sembrava troppo malinconica. Poi, a tre ore dalla pubblicazione, mi chiamano: era già in cima». Per molti la vincitrice morale di X Factor è proprio lei: 27 anni, romana, un padre abbastanza noto alle spalle (Armando Scopelliti, ex Presidente della Vastese e consigliere di Forzaltalia) e una carriera in tv iniziata a due anni con uno spot. Poi, dopo alcune esperienze da corista la grande occasione con Sanremo Lab, nel 2007. «Sono arrivata tra i finalisti, ma non ce l’ho fatta a andare al Festival. Pippo Baudo ascoltò il mio pezzo, che era proprio Briciole, e disse che non funzionava». La finale l’ha vista in pizzeria con tutti gli eliminati di X Factor («Quasi tutti, i Farias e le SOS non c’erano»), è stata felice per la vittoria di Matteo («Se lo è meritato, ci ha creduto») ma ora scommette sul futuro dei Bastard Sons of Dioniso. E nessun rancore per l’eliminazione subita da M ara Maionchi: «E nemmeno rimpianti. Quellasera ero stanca, senza energie, è stato giusto così e alla fine anche meglio: ho avuto più tempo per registrare il mio disco». In cui ci sono due cover: // cielo in una stanza di Gino Paoli e Albachiara di Vasco Rossi. «Ho una paura incredibile di sapere cosa ne pensa Vasco della mia versione. Ma sogno un duetto con lui».

Categorie:Musica

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...