Europa

Gordon Bajnai nuovo premier ungherese

Gordon Bajnai nuovo premier ungherese

Gordon Bajnai

Nel marzo 2009, Gyurcsány ha annunciato di lasciare la carica di Primo Ministro a un politico con maggiore sostegno da parte dei partiti della maggioranza parlamentare che ha sostenuto il suo governo. Ma il Partito socialista ungherese di Gyurcsány risultava in disaccordo con l’ Alleanza dei liberi democratici – Partito liberale ungherese, partner di maggioranza , per nominare il nuovo Primo Ministro; da quando l’Alleanza dei Liberi Democratici si è opposta a tutti i candidati proposti alla carica proposti dai socialisti ungheresi. La svolta il 30 marzo 2009 quando il Partito Socialista e l’Alleanza dei Democratici Liberi hanno deciso di nominare Gordon Bajnai nuovo Primo Ministro.

Il 14 aprile 2009, le due parti hanno presentato una costruttiva mozione di censura nell’Assemblea nazionale ungherese in sostituzione di Gyurcsány con Bajnai; la mozione è stata approvata da 204 deputati contro 8 astenuti e nessun voto contrario (l’opposizione non ha partecipato al voto parlamentare) e quindi Bajnai è diventato primo ministro. In questo modo i partiti al potere evitarono di far avanzare le elezioni generali.

Bajnai è indipendente, non appartiene ufficialmente a nessun partito politico. È considerato un tecnocrate e questa è stata una delle ragioni della sua scelta; si prevede che sia a capo di un governo più tecnico che politico, che deve combattere la grave crisi economica e gestire il paese fino alle prossime elezioni parlamentari.

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.