Musica

Silvia Mezzanotte è “Lunatica”, il nuovo album

Silvia Mezzanotte è “Lunatica”, il nuovo album

Lunatica è il nuovo album di Silvia Mezzanotte ( Nar International/ Edel) dodici canzoni per svelare paure, fragilità, contraddizioni, curiosità e altri aspetti di una delle più belle voci del panorama musicale italiano. Per farlo al meglio, per la prima volta, Silvia firma alcune delle canzoni del disco e si circonda di grandi autori (da Raf a Grazia Verasani, da Franco Battiato a Goran Kuzminac e Vincenzo Incenzo, da Riccardo Cocciante e Marco Luberti a Ron). Il tutto prodotto da Alessandro Colombini.

“Per anni ho sofferto della sindrome della “brava ragazza” _ dice Silvia Mezzanotte del suo nuovo lavoro _ mostrando al pubblico il lato più confortevole del mio carattere, riservando solo a me gli altri aspetti. In queste canzoni emerge la Silvia lunatica, quella che si arrabbia per le ingiustizie, che è spaventata dalla morte ma anche dalla vita (La fine della notte) e che si pente per tutto quello che non ha fatto e non ha detto (Le parole che non ho detto). Ho voluto mettermi nei panni di donne che vivono l’emigrazione (Al di là del mare), che gridano il bisogno e la voglia di un contatto vero in un mondo sempre più virtuale (Non c’è contatto) o che cercano nella negazione (Oggi un Dio non ho) il desiderio di ricominciare a credere”. Apre il nuovo album “Silvia che freddo” di Grazia Verasani, artista a tutto tondo, che spazia dalla scrittura di romanzi come “Quo vadis baby?”, alla musica e all’arte in genere. La scrive di getto dopo una serata trascorsa insieme, tra lacrime, risate e paure confessate. Accade così una magia tipicamente femminile: la sensibilità compositiva e interpretativa si fonde nel racconto intimo e crudo di una vita caotica costellata da piccole solitudini, fragilità difese da barriere inviolabili.

“Ho voluto chiudere l’album con La cura di Franco Battiato perché credo sia una tra le più belle canzoni d’amore di tutti i tempi, capace di evocare immagini, colori, suoni e profumi senza utilizzare mai la parola “amore” e l’ho interpretata con l’intento di prendermi idealmente cura di chi si avvicina al mio canto”. All’uscita dell’album segue un tour che proseguirà per tutta l’estate. 

Categorie:Musica

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.