In Campania esistono due regioni

Campania

 

In Campania esistono due regioni
In Campania esistono due regioni

In Campania esistono due regioni Bene ha fatto ieri un lettore a parlare di «problemi irrisolti di Napoli e Caserta» con ciò sottolineando quella che è una questione mai fecalizzata dagli analisti, ma sicuramente sentita dai cittadini di Avellino, Benevento e Salerno: esiste una sola regione Campania dal punto di vista amministrativo, ma da quello etno-culturale ne esistono due, una che comprende le province di Napoli e di Caserta più l’agro nocerino-sarnese e il vallo di Lauro e l’altra costituita dalla provincia di Benevento e dal rimanente delle province di Avellino e Salerno, non a caso questo territorio corrisponde all’antico principato longobardo dei secoli dal VII all’XI, periodo durante il quale il napoletano sottostava ai Bizantini. Mezzo millennio fa la differenza nella formazione culturale di una popolazione. La fortuna di Salerno, Avellino e Benevento sarebbe di formare una propria regione, la vera Campania felix o di associarsi al Molise (sempre pensando al principato longobardo) o alla Basilicata.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...