Europa

Grecia e Turchia ottimiste sulla soluzione della questione cipriota

Grecia e Turchia ottimiste sulla soluzione della questione cipriota

Racep Erdogan

Segni di distensione per Cipro. Il premier turco Erdogan ha ricevuto ad Ankara il ministro degli esteri greco Dora Bakoyanni, ed entrambe le parti, turca e greca, si sono dette ottimiste su una prossima soluzione della questione cipriota.

L’isola è divisa in due dal ’74, da quando le truppe di Ankara ne hanno invaso la parte settentrionale in risposta ad un tentativo di colpo di stato greco. Cipro nord attualmente è riconosciuta solo da Ankara.

La vittoria a febbraio alle elezioni presidenziali greco-cipriote di Demetris Christofias ha riacceso le speranze di una ripresa del dialogo tra le due parti.

Christofias ha annunciato un incontro con la sua controparte turco-cipriota, Mehmet Ali Talat, entro fine mese e ha posto al riunificazione dell’isola come priorità per la sua presidenza.

I colloqui di pace erano bloccati da 4 anni, da quando la parte greca ha respinto con un referendum un piano di riunificazione proposto dall’Onu.

2 risposte »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.