Europa

Estonia, vincono i liberali

Estonia, vincono i liberali

Estonia, vincono i liberali

La partecipazione è stata superiore a quella prevista: 555.264 elettori su 895.760 elettori registrati (tasso di partecipazione del 61,99%, + 4% rispetto al 2003). Per la prima volta al mondo per le elezioni generali è stato autorizzato il voto elettronico via Internet (30.275 votanti, 3% di tutti i voti). Questi ultimi potrebbero tornare al loro voto tutte le volte che desiderano per tre giorni, o anche alla fine andare al seggio elettorale, che annulla il loro voto elettronico. Sia Andrus Ansip che Mart Laar hanno votato via Internet.

171,317 estoni, pari al 19,1% dei votanti, hanno votato in anticipo (otto giorni prima del voto).

La grande minoranza di lingua russa (400.000 abitanti) può votare quando i suoi membri sono cittadini estoni (circa il 25%): il suo voto sembra essersi concentrato sul Partito centrale, come dimostrano i suoi buoni risultati nell’est del paese. Questo fenomeno del voto di lingua russa a favore del partito di centro si era già verificato nelle elezioni parlamentari del 2002.1 Inoltre, il sistema elettorale estone consente di esprimere la preferenza di un candidato su un elenco e quello del partito centrale contato diversi candidati di lingua russa, tra cui Eldar Efendijev, membro uscente dell’Azerbaigian, Ministro della popolazione e affari etnici nel 2002-2003 (primo membro di una minoranza di lingua russa in un governo estone) ed ex sindaco di Narva con la maggioranza di lingua russa.

I due partiti di minoranza (Costituzione e Russia) hanno ricevuto solo un numero molto limitato di voti.

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.