Società

Xenofobia: Su paura islamici Italia seconda solo a Gb

Xenofobia: Su paura islamici Italia seconda solo a Gb

Xenofobia: Su paura islamici Italia seconda solo a Gb

La presenza di musulmani nel proprio Paese rappresenta una minaccia per la sicurezza nazionale: in Italia ne è convinta più di un terzo della popolazione, una percentuale seconda solo a quella della Gran Bretagna, dove si arriva al 38 per cento.

Sono invece i francesi gli europei maggiormente a loro agio con i concittadini di religione islamica: è quanto emerge da un sondaggio condotto dall’agenzia demoscopica ‘Harris’ per conto del quotidiano britannico ‘The Financial Times’. Sulla base dei dati raccolti fra il 1 e il 13 agosto scorsi, attraverso interviste a 6.398 adulti di Regno Unito, Italia, Spagna, Germania, Francia e Stati Uniti, sono appunto i sudditi di Sua Maestà i più diffidenti nei confronti dei seguaci del Corano. In Francia, al contrario, la percentuale di chi considera i musulmani una minaccia scende al 20 per cento, la più bassa tra i Paesi presi in considerazione.

Persino negli Stati Uniti, nonostante gli attentati dell’11 settembre 2001 e gli anni di guerra al terrorismo in Vicino e Medio Oriente, la percentuale dell’ostilità anti-islamica non supera il 21 per cento. A diffondere la paura in Gran Bretagna, suggerisce il giornale londinese, sono stati soprattutto gli attacchi terroristici del 7 luglio 2005, le cui ripercussioni sono state potenziate dai ripetuti allarmi che si sono succeduti oltre Manica fino all’estate in corso, con il recente fallito assalto all’aeroporto scozzese di Glasgow. Il risultato è che ora il 52 per cento degli intervistati in Gran Bretagna si aspetta “un grande attentato terroristico” entro l’anno. Un dato che supera anche quello della Spagna (32 per cento). Negli Usa si scende al 30 per cento, mentre si resta tra il 15 e il 18 per cento in Italia, Francia e Germania.

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.