Governo

Prodi e il Vaticano sul piede di guerra

Prodi: "Voterò per il 1centrosinistra, chi è fuori dalla coalizione non è per l'unità"

Romano Prodi

Come nel 1978, ai tempi della legge per la legalizzazione dell’aborto, il governo italiano e il Vaticano sono ai fetti corti. Due giorni fa, alla celebrazione dell’anniversario della firma del concordato che regola i rapporti tra stato e chiesa, i rappresentatni dei due poteri si sono scambiati diplomatici sorrisi e strette di mano davanti alle telecamere. Ma la tensione è alle stelle. Il motivo della discordia sono i Dico, cioè un moderato progetto di legge sui diritti e i doveri dei conviventi che legalizza le coppie di fatto, comprese quelle omosessuali.

La Nacion, Argentina [in spagnolo]

Categorie:Governo

Con tag:,

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.