Mondo

Ahmadinejad da Chavez, trionfa l’antimperialismo

Ahmadinejad da Chavez, trionfa l'antimperialismo

Mahmoud Ahmadinejad e Hugo Chavez

«Combattente delle cause giuste», «fratello», «rivoluzionario». E da oggi, dopo la ratifica di una serie di accordi nei settori energetico ed industriale, anche alleato per una nuova politica di «integrazione dei popoli e costruzione di un mondo bipolare». Al grido di «Morte all’imperialismo Usa». Mahmoud Ahmadinejad è stato accolto così dal suo omologo venezuelano Hugo Chavez, al suo arrivo a Caracas. Ed è stato subito un trionfo dell’antiamericanismo.

I due capi di Stato si sono riuniti nel palazzo presidenziale di Miraflores, nella capitale venezuelana. L’incontro si è concluso con la firma di una serie di accordi relativi ai settori energetico ed industriale: e lo spirito è lo stesso dell’ultima missione a Caracas del presidente iraniano. Hugo Chavez è ancora «un fratello, un campione della lotta all’imperialismo».

I due presidenti hanno detto di essere pronti a spendere miliardi di dollari, per aiutare i paesi del mondo a liberarsi dal dominio americano. Chavez e Ahmadinejad hanno anche rivelato l’esistenza di progetti per realizzare un fondo congiunto del valore di 2 miliardi di dollari, per il finanziamento di investimenti in Iran ed in Venezuela. Tali fondi dovranno servire anche alla realizzazione di progetti in paesi terzi amici.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...