Tv

Mentana rinuncia alla gara per ai Telegatti: assenti i programmi Rai

Mentana rinuncia alla gara per ai Telegatti: assenti i programmi Rai

Mentana rinuncia alla gara per ai Telegatti: assenti i programmi Rai

Mentana dice no a Mediaset. II giornalista di Canale 5 ha rifiutato la candidatura ai Telegatti (il premio organizzato da Tv Sorrisi e Canzoni, il settimanale della Mondadori) nella categoria «Informazione e approfondimento» Spiega Mentana«Da ormai 15 mesi Matrix fa parte di un panorama informativo che si articola in un’off erta estremamente competitiva Solo per citare alcuni titoli, da Porta a Porta a Otto e Messo, da Ballarò all’Infedele, da AnnoZero a Report Pur comprendendo la logica delle votazioni popolari, non mi pare giusto che nessuno di questi programmi sia stato reputato degno di competere per i Telegatti, dove invece figurano — insieme a Matrix — due trasmissioni pur apprezzabili come Lucignolo e Le invasioni barbariche Ritengo quindi doveroso ritirare il programma dalla competizione» Poi aggiunge4 «Dalla terna manca in toto la Rai. Voglio contribuire a uscire da questa logica per cui i Telegatti hanno un occhio di riguardo per Mediaset, mentre gli Oscar tv (targati Rai, ndr) uno per la Rai». Chiarisce- «Ho saputo solo tre giorni fa di essere candidato. Le polemiche in genere le fanno gli esclusi- stavolta ho voluto rimarcare un’anomalia da garantito e forse anche da favorito». Le votazioni del pubblico, tramite sms, per scegliere i vincitori si sono chiuse a mezzanotte. I maligni dicono che Mentana avrebbe scelto il ritiro per evitare la sconfitta- il premio andrebbe infatti secondo molti a Daria Bignardi. Ma la conduttrice di Le invasioni barbariche spiega- «Mi stupisco che la rinuncia arrivi a “urne” quasi chiuse e non quando è stata annunciata la terna tre settimane fa. Ma concordo pienamente con Mentana sul fatto che manchino programmi come Ballarò, per me trasmissione dell’anno, e Report». Aggiunge altro stupore- «Sono felice di essere stata scelta, credo che La7 non sia mai stata in finale». Alle polemiche sui Telegatti è abituata- nel 2001 Cecchi Paone polemizzò contro Grande Fratello (condotto dalla Bignardi) perché la sua Macchina del tempo e il Quark di Piero Angela erano finiti a contendersi il Telegatto nella stessa categoria («Costume e cultura») del programma spia. «Alessandro aveva la bava alla bocca, gli dissi che non lo avevo mai visto così vivo come allora. Dopo quell’episodio siamo diventati amici». Bruno Vespa appoggia Mentana- «Io stesso ho chiesto a Sorrisi che il mio programma fosse escluso dalla gara, in quanto non mi piace il modo in cui si vota». La conduttrice di Report Milena Gabanelli sottolinea- «Non do troppa importanza ai premi, se me li danno li prendo, altrimenti ne faccio a meno. Non mi fanno sentire meglio di un altro». Il direttore Mario Giordano, curatore con Brachino di Lucignolo, precisa- «Non ho l’abitudine di scegliere i miei avversali e chi è o no all’altezza di competere con me». Appuntamento il 25 gennaio con Vanessa Incontrada e Claudio Bisio per sapere chi vince. Ma molti lo sanno già.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...