Centrodestra

Per i popolari europei An è un partito di estrema destra

Fini sull'omosessualità: "L'Italia è in ritardo"

Gianfranco Fini

Il presidente del partito popolare europeo, Wilfrid Martens, gela Gianfranco Fini ed Alleanza Nazionale con alcune dichiarazioni durissime, bollando il partito di Fini come un partito di “estrema destra” e come un “problema per l’Italia”. Per Martens, il partito popolare europeo non puo’ pertanto collaborare con Alleanza Nazionale.

Il Partito Popolare Europeo (PPE) è il maggior gruppo parlamentare del Parlamento europeo e vi aderiscono partiti conservatori di centro e centrodestra, in buona parte di ispirazione cristiana. Ne fanno già parte Forza Italia, Udc, Udeur, ma non la Margherita che fa parte del Partito democratico europeo. Attualmente AN aderisce al gruppo parlamentare “Unione per l’Europa delle nazioni” che raccoglie movimenti nazionalisti di varia natura, come i “Soldati del destino” irlandesi ed il gollista ed ormai disciolto “Rassemblement pour la France” di Pasqua e De Villiers. I parlamentari eletti per i gruppi politici piu’ estremisti sono invece in gran parte non iscritti a nessun gruppo parlamentare, tra essi ci sono gli eletti di Lega Nord, Alternativa sociale, Fiamma tricolore, ma anche quelli del Fronte Nazionale di Le Pen, oltre all’estrema destra inglese, austriaca, polacca ed irlandese.

Il NO di Martens al partito di Gianfranco Fini lascia sorpresi, cosi’ come l’equiparazione del suo partito all’estrema destra europea. Di fatto, sembra che la svolta d Fiuggi e tutti gli sforzi centristi di Gianfranco Fini non siano bastati a liberare il suo partito dal “sospetto”.

Nel NO di Martens c’è anche un invito alla creazione di un nuovo “mostro politico” centrista. Il presidente dei popolari europei infatti, dopo aver chiuso le porte ad AN, ha dichiarato che queste stesse porte potrebbero essere aperte ad un nuovo partito di centro di cui facesse parte anche l’attuale Alleanza Nazionale.

Resta pero’ la sensazione di dichiarazioni grossolane e contraddittorie, giacché oggi, spesso c’è piu’ estremismo intollerante in Forza Italia (che nel PPE c’è già) che in AN, che dal PPE è considerato “estrema destra”, benché il suo leader sia a favore del voto agli immigrati, a favore dell’insegnamento del Corano nelle scuole e possibilista sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.