Europa

Il tgv compie 25 anni

Il tgv compie 25 anni

Il tgv compie 25 anni

Venticinque anni fa il Train a grande vitesse (tgv), il treno ad altà velocità francese, compiva il suo primo viaggio collegando Parigi a Lione in due ore. “All’epoca erano in pochi a scommettere sull’alta velocità ferroviaria”, racconta Challenges. “Le autostrade e il trasporto aereo erano in crescita e solo i ferrovieri pensavano che l’alta velocità avrebbe salvato il trasporto su rotaia”. E non si sbagliavano; oggi gli aerei garantiscono solo il 22% degli spostamenti, mentre il tgv ha strasportato 1,2 mld di persone in un quarto di secolo. Con 1.540 km di lunghezzala rete dell’alta velocità francese è lapiù estesa d’Europa. L’accorciamento delle distanze ha modificato la mappa del paese: oggi Parigi è a tre ore di distanza da città un tempolontanissime, come Marsiglia o Brest. Ci sono stati anche effetti sociologici imprevisti, come i nutriti gruppi di pendolariu che vivono a centinaia di chilometri da Parigi ma si recanbo ogni giorno nella capitale per lavorare. Il tgv, inoltre, ha rianimato le zone del paese arretrate. E intanto, per attirare nuovi clienti, la società ferroviaria lancia offerte low cost. L’altà velocità, però, ha danneggiato le linee locali, mentre i macchinisti dei tgv sono ormai una corporazione potente e intoccabile.

Categorie:Europa

Con tag:,

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.