Mondo

Il Giappone “punisce” la Corea del Nord

Il Giappone "punisce" la Corea del Nord

Il Giappone “punisce” la Corea del Nord

Niente più granchi e frutti di mare nordcoreani, da oggi, in Giappone. Tokyo ha decretato l’embargo totale sui prodotti della Corea del Nord in seguito al test nucleare condotto da Pyongyang lunedì scorso. I porti giapponesi saranno, per almeno 6 mesi, “off-limits” per le navi nordcoreane e le frontiere saranno chiuse ai cittadini della Corea del nord. La decisione, presa dal governo del neo premier giapponese Shinzo Abe, avrà comunque un impatto limitato sul piano economico: le importazioni dalla Corea del nord rappresentano lo 0,02 per cento del commercio giapponese. Pyongyang ha annunciato rappresaglie. Solo 500 chilometri separano le coste dei due Paesi, i cui rapporti sono tesi dal lancio, 8 anni fa, di un missile nordcoreano che sorvolò il Giappone.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.