Lgbt

Christina e i gay.

Christina e i gay.

Christina e i gay.

Christina Aguilera non è una che te le manda a dire. Anzi! In questi giorni, la straordinaria cantante di “Back To Basics” ha attaccato duramente le leggi anti-gay di alcuni stati americani, nello specifico quelle della California.
Il motivo di tanto appassionato attivismo lo si deve non solo alla popolarità che Christina gode presso il pubblico omosex di tutto il mondo, quanto all’impossibilità per l’amico Lance Bass di coronare il suo sogno d’amore. Il celebre ‘NSync – che ha recentemente rivelato la propria omosessualità – si è visto negare la licenza matrimoniale e (almeno per il momento) non potrà convolare a nozze con il suo amato, la star televisiva di ‘Amazing Race’ Reichen Lehmkuhl.

Le parole pronunciate da Miss Aguilera sull’argomento sono state chiare e forti: “Sono scioccata da questa cosa! Scioccata che la gente sia incredula. Penso non sia affatto giusto che esistano ancora degli standard del genere per i matrimoni. Le nozze dovrebbero essere una celebrazione di due persone che si amano reciprocamente, non certo avere a che fare con le preferenze sessuali. L’Europa è molto più aperta quando si parla di sessualità, con una storia come la loro alle spalle si è sviluppato un senso più aperto rispetto alla provocazione. Quello che vorrei è che non venissero espressi giudizi e che ci fossero diritti uguali per tutti”.

Dear Christina, speriamo che il Papa & Romano Prodi – i quali dimorano in Europa – ti ascoltino!

Categorie:Lgbt, Musica

Con tag:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.