Centrosinistra

Rosa nel Pugno, ingresso ufficiale nell’Unione

Rosa nel Pugno, ingresso ufficiale nell'Unione

Rosa nel Pugno, ingresso ufficiale nell’Unione

Incontro con Prodi. Pannella, «rischio elevato» per lo sciopero di fame e sete: ha perso 7 chili

 La Rosa nel Pugno è entrata ufficialmente nell’Unione, Sdi e Radicali prenderanno parte a tutte le riunioni programmatiche del centrosinistra. È la sintesi dell’incontro in piazza Santi Apostoli fra Romano Prodi e i rappresentanti della Rosa nel Pugno, Boselli, Intini, Villetti (Sdi) e Bonino, Capezzone, Cappato (Radicali). Romano Prodi durante i colloqui ha assicurato che interverrà nella battaglia per la «legalità delle elezioni». Farà sentire il suo peso sulla questione delle 90 mila firme che la Rosa nel Pugno deve raccogliere per presentarsi alle elezioni. E sulla questione della campagna elettorale Rai, poiché la commissione di vigilanza starebbe per stabilire che chi non ha gruppi parlamentari non abbia spazio. Sulla raccolta delle firme, che costringerebbe la Rosa nel Pugno a presentare le liste un mese prima degli altri partiti, l’ultima debole speranza è che il governo cambi linea e vari un decreto, modificando la legge elettorale appena approvata da Senato e Camera.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.