Droghe

Passa con il maxiemendamento sulle Olimpiadi invernali il ddl Fini sulla droga

Passa con il maxiemendamento sulle Olimpiadi invernali il ddl Fini sulla droga

Passa con il maxiemendamento sulle Olimpiadi invernali il ddl Fini sulla droga

Siamo al paradosso e alla stretta finale. Camera e Senato spingono sull’acceleratore e tentano di recuperare in qualche settimana il lavoro che non hanno portato a termine in 5 anni. Se in una intera legislatura il governo ha fatto un pessimo lavoro non osiamo immaginare cosa possa combinare in due settimane. Il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi infatti scioglierà le camere l’11 febbraio.

Oggi si è fatto il possibile, e per qualcuno anche l’impossibile, per approvare in prima lettura al Senato l’emendamento del governo che contiene i punti essenziali del disegno di legge sulle droghe che porta la firma di Gianfranco Fini. E l’operazione è andata in porto: approvato dopo aver chiesto e ottenuto la fiducia. Una corsa al risultato che ha portato ad inserire il provvedimento all’interno del maxiemendamento sulle Olimpiadi invernali (un bel minestrone) con un’opposizione che si è dimostrata a dir poco perplessa. «Dalle mie reminiscenze di vita giudiziaria- dice tra il serio e il faceto il senatore Ds Elvio Fassone – è emerso il ricordo che nel gergo dei consumatori l’eroina viene qualche volta definita neve, forse perché bianca, impalpabile e perché mortalmente fredda e i giochi olimpici invernali sono detti per l’appunto olimpiadi della neve. Questa deve essere stata l’affinità, la liaison che ha dato il lasciapassare a questa congiunzione micidiale per il Paese».

6 risposte »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.